• bibbi77

ARREDARE IL BALCONE: 8 consigli per un look da sogno

Con l’arrivo della bella stagione, arredare il balcone diventa una priorità. In primavera infatti dobbiamo prenderci cura dei nostri spazi esterni, rendendo anche il più piccolo terrazzo un vero e proprio spazio da vivere.

Il balcone è a tutti gli effetti un'estensione della tua casa e del tuo stile, ma soprattutto un luogo di relax, divertimento, di comfort ma sicuramente anche di contatto con la natura.


Arredare il balcone: gli 8 passaggi da non dimenticare


Arredare un balcone può sembrare difficile, ma con idee semplici e di design, e senza improvvisare, potrete donare al vostro balcone un look che stupisce creando un ambiente accogliente e confortevole.


Vediamo, quindi, quali sono i passaggi da non saltare per arredare il balcone al meglio e senza errori


1- Valuta il meteo e il clima

Vivi al mare? Vivi in montagna? piove spesso? C’è spesso il vento? Il tuo terrazzo è spesso al sole? questi sono tutti aspetti molto importanti e di cui dovrai tenere conto nell’arredare il balcone. Il sole, infatti, tende a ingiallire i tessuti e a danneggiare i materiali esposti: dovrai quindi mettere in conto di fare un po’ di manutenzione a tutti gli arredi che esporrai al sole, e dovrai cercare di utilizzare materiali che siano resistenti e adatti alle tue condizioni. Il teak, ad esempio, è un legno duro e resistente che si adatta bene a tutte le condizioni. Al contrario il vimini non è adatto ad un ambiente molto umido, così come alcuni metalli. I mobili in resina, invece, sono resistenti e impermeabili e quindi adatti anche ad ambienti particolarmente umidi. Se il balcone è particolarmente ventoso, dovrai utilizzare con molta attenzione ombrelloni e tessuti.

Ombrellone
Puoi arredare il balcone con un ombrellone, se hai tanto sole e poco vento. Foto ikea.com
2- Misura gli spazi a disposizione

Valuta con attenzione il tuo terrazzo. E’ lungo e stretto, o piuttosto ampio e largo? Misuralo con attenzione e tieni conto degli spazi necessari per camminare e per i passaggi. Se devi arredare un balcone lungo e stretto, dovrai ad esempio privilegiare arredamenti di forma allungata come divani, panche o mobili da bar. Se invece i tuoi spazi sono ampi, potrai valutare diverse forme di sedute e di tavoli.

Mobili stretti per balconi stretti
Arredare il balcone stretto e lungo: usa mobili allungati e poco profondi. Foto da Pinterest
Mobili per arredare il terrazzo ampio
Arredare un terrazzo ampio, da la possibilità di inserire divani, tavoli e sedute. Foto da Pinterest
3- Comodità e stile

Questo è il punto più importante! Adesso devi chiederti: cosa voglio fare sul mio terrazzo? Arredare un balcone significa ricavare un nuovo spazio per te e per la tua vita all’aperto. Se ti piacerebbe cenare o fare un aperitivo sul tuo terrazzo, allora dovrai pensare a tavoli, appoggi o sedute. Se il tuo balcone sarà un luogo di puro relax, allora dedicati soprattutto a divani e cuscini. Complementi e illuminazione saranno fondamentali nell’arredare un balcone: trova lo stile che meglio si adatta alla tua personalità ma anche alla tua casa. Fai che il tuo balcone sia adatto alle tue esigenze, e che si coordini al meglio con lo stile dei tuoi interni. Leggi qua i nostri consigli per utilizzare i complementi d'arredo per aggiungere stile alla tua casa.

Arredare il terrazzo per lo smart working
Arredare il balcone per lo smart working, per soddifare le tue esigenze. Foto: arkigo.com
Arredare il terrazzo con zona relax
Arredare un balcone per il relax: trova la soluzione giusta per il tuo stile. Foto da Pinterest
4- Pensa all’illuminazione:

Arredare un balcone in modo stiloso e accogliente, significa scegliere l’illuminazione ideale. Spesso i terrazzi risultano spogli o poco accoglienti, solo perchè sono bui o illuminati male. Sostituisci la classica plafoniera con un punto luce di effetto. Se non vuoi o non puoi modificare l’estetica del punto luce principale, utilizza lampade da terra o ghirlande, che saranno in grado di illuminare il tuo terrazzo in modo scenografico. Qua trovi alcuni nostri consigli su come arredare con la luce

Arredare il terrazzo con le luci
Arredare il balcone con le luci. Foto arkigo.com
Arredare il terrazzo con l'illuminazione
Arredare il balcone: con la giusta illuminazione ottieni l'atmosfera che cerchi. Foto: westwing.it
5- Valuta il pavimento

Il pavimento del balcone non ti soddisfa? Ci sono tante soluzioni semplici ed economiche che ti permettono di cambiare lo stile del tuo terrazzo, proprio partendo dal pavimento. Puoi sovrapporne uno nuovo, o realizzare un rivestimento flottante con tavole di legno. Hai mai pensato ai tappeti per arredare un balcone? Ce ne sono di tanti tipi adatti a questo scopo: esistono veri e propri tappeti per esterno che sicuramente aggiungeranno un tocco di stile al tuo spazio

Arredare il terrazzo: ricoprire il pavimento
Arredare il balcone con un nuovo pavimento, ti permetterà di conferirgli stile ed eleganza. Foto Ikea.com

6- Pensa a dove riporre gli arredi durante l’inverno

Certamente arredare un balcone è un momento di grande ispirazione, e andando incontro alla bella stagione spesso ci si dimentica che prima o poi tornerà l’inverno. Quando scegli l’arredamento per il balcone, non dimenticare di studiare una soluzione per riporli durante la stagione invernale. Se hai poco posto a disposizione, o se non hai modo di ritirarli al coperto, seleziona mobili pieghevoli, cassapanche porta oggetti, o materiali che potranno superare brillantemente anche la stagione invernale

Arredare il terrazzo: cassapanca per riporre
Arredare il balcone con una cassapanca, ti aiuta a riporre arredi e cuscini durante l'inverno. Foto da Pinterest
Arredare il terrazzo con mobili pieghevoli
Arredare il balcone: i mobili pieghevoli ti aiutano se hai poco spazio. Foto ikea.com
7- Copri le parti brutte

In ogni terrazzo c’è qualcosa che sarebbe meglio non vedere! Il condizionatore, la gronda, il contatore del gas, o magari il foro di aerazione della cucina: questi sono tutti punti che sarebbe meglio coprire. Quando scegli mobili e complementi d’arredo per arredare il balcone, pensa già chiaramente a cosa dovrai nascondere.

Arredare il terrazzo: coprire il condizionatore
Arredare il balcone avendo cura di coprire le parti meno belle. Foto il-truciolo.it
8- Usa le piante

Le piante, i fiori e gli elementi verdi, ti aiuteranno non solo ad arredare il balcone con stile e carattere, ma anche a conferirgli un aspetto più naturale, e certamente maggiore ombra e freschezza. Attenzione a scegliere piante e fiori che si adattino perfettamente al tuo terrazzo. Valuta con attenzione quali sono le parti al sole, quali all’ombra e quali quelle esposte all’aria e al vento.

Arredare il terrazzo con le piante
Arredare il balcone con le piante. Foto da Pinterest
Arredare il terrazzo con le piante
Arredare il balcone con il verde verticale. Foto da pinterest

Con questi consigli arredare il balcone sarà sicuramente più facile, ma se hai bisogno di un esperto per arredare il terrazzo a Reggio Emilia, o in qualsiasi altro posto in Italia, contattaci! Saremo lieti di aiutarti

18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti